Spaghetti allo scoglio alla Mario

Rieccomi con una nuova ricetta del mio non marito che io ho battezzato “Spaghetti allo scoglio alla Mario “.

Le dosi sono a occhio ..come dice lui ; nel senso che dipendono dal numero di commensali .

Gamberoni ,rondelle di totano,cozze e vongole .

Per noi che siamo in quattro ha preso 4 etti di mix ..e spesso in pescheria li trovate già preparati e puliti se poi avete poco tempo per un pranzo o una cena all’ultimo minuto andranno bene anche i surgelati..

1 bottiglia di passata di pomodoro ( il non marito abbonda perché gli piace fare la classica scarpetta col pane ! ) 

Se avete preso il pesce fresco pulitelo dalle pelli ,bucce ,teste ecc. 

Preparate la passata in una padella profonda , il non marito non la condisce per far si che si insaporisca solo con il sugo di cottura del pesce.( anche perché siamo tutti a dieta ! )

Ma se volete potete aggiungere un pizzico di sale o mezzo dado per insaporire ancora di più la passata.

Lentamente immergere i pesci nella passata coprite con un coperchio e lasciate cuocere a fuoco basso per un quarto d’ora ( un po di più se vi piace più asciutta).

Mescolate ogni tanto durante la cottura 

Quando sarà pronta non ci resterà altro che cuocere gli spaghetti .

Annunci
Spaghetti allo scoglio alla Mario

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...