Cose che non dovrebbero succedere

d_77b718641c

Da qualche giorno la notizia sta rimbalzando tra giornali , televisione e web ; un’insegnante d’asilo è stata scoperta a maltrattare i bambini a lei affidati i più meritevoli delle sue angherie 9 bimbi di età compresa tra 1 e 3 anni incapaci di difendersi , ad accorgersi dei segnali sono stati proprio i genitori ,qualcuno di loro ha dichiarato che il figlio/figlia aveva paura di andare a scuola… chi sa quante volte avranno cercato di dirlo senza riuscire a farsi capire ?.

Mi sento molto male quando sento queste storie , purtroppo non è la prima volta che succede , chi non ricorda gli avvenimenti accaduti all’asilo ” CIP & CIOP”  ormai tristemente famoso e come il remake di un orribile film .

So esattamente cosa stanno passando quei poveri piccoli bambini , a mia volta ho dovuto subire simil trattamenti a differenza che io ero più grande , frequentavo la prima elementare , ricordo molto bene gli insulti , le umiliazioni .. ricordo molto bene quando per obbligarci a scrivere con la destra ci legava il braccio sinistro alla sedia ,eravamo troppo impauriti per parlare.

Sapevamo che non dovevamo contraddire la maestra perché se no si finiva a passare la giornata nello scantinato buio della scuola .

Sapevamo che non dovevamo sbagliare a scrivere una parola del dettato perché si poteva finire chiusi nello sgabuzzino dell’ultima classe vuota.

Sapevamo che non dovevamo parlare durante la lezione neanche per chiedere una matita in prestito perché si ricevevano schiaffi sulla bocca o sberle sulla testa.

Il mio calvario si concluse quando una bidella capendo quello che stava succedendo telefonò ai nostri genitori ,

non abbiamo mai avuto giustizia , all’epoca la cosa venne insabbiata , la bidella fu licenziata e la maestra rimase al suo posto , le cose cambiarono solo quando la stessa rimase incinta ( povero figlio permettetemi ! ) e andò in maternità , ma sono cose che non si dimenticano .

A mia differenza quei poveri bambini sono più piccoli e gli auguro che possano dimenticare , ma i loro genitori .. potranno dimenticare le scene dei maltrattamenti che hanno visto scorrere su tutti i teleschermi ? riusciranno a fidarsi ancora dell’istituzione scolastica ?

Io stessa mi domando ogni giorno se faccio le scelte giuste per i miei figli vorrei che gli istituti , gli insegnanti fossero più controllati più sottoposti a valutazioni psicologiche ,

C’è chi propone di installare per legge telecamere e alla luce di questi fatti non si può non essere d’accordo .

 

 

Annunci
Cose che non dovrebbero succedere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...