COO-SLEEPING

Si sente tanto parlare del coo-sleeping dei problemi che potrebbe comportare al bambino.

Io ho dormito ( e lo faccio tutt’ora )  con entrambi i miei figli per diverse ragioni , con la mia prima figlia ora 17enne ; ero una neo mamma inesperta ,terrorizzata e volevo tenerla sempre sott’occhio , ho continuato a dormire con lei fino ai 12 anni circa poi abbiamo deciso di comune accordo che era il momento che avesse una camera tutta sua , nonostante avesse un po’ paura ha accettato l’esperimento strappandomi la promessa che se entro un mese non fosse riuscita a dormire da sola sarebbe tornata nell’ lettone.

ricordo che fu un po’ faticoso perché non riuscivamo a trovare un accordo sul metodo ; luce accesa e porta chiusa o luce spenta e porta aperta , poi arrivammo alla soluzione … lumino piccolo da lettura sul comodino e porta socchiusa , le prime due settimane poi mi chiedeva di rimanere in camera finche non si addormentava poi piano piano nel giro di un mese riuscì ad abituarsi alla nuova soluzione.

Ora col piccolo di 5 anni si dorme insieme per altri motivi ; inizialmente terrorizzata dal suo problema cardiaco preferivo dormire con lui per tenerlo vicino ,ricordo mille notti insonni ad ascoltare il suo respiro e gli attacchi di panico appena sentivo un cambiamento nel suo ritmo del respiro col telefono sotto il cuscino e il numero di telefono del’ ambulanza  del paese sempre impostato .

Diego ed io abbiamo continuato a dormire insieme anche dopo l’intervento perché inizialmente aveva cominciato a soffrire di incubi legati alla degenza in ospedale , a detta della pediatra anche se aveva solo 5 mesi era abbastanza cosciente anche se non capiva percepiva che in quel posto c’era qualcosa di strano e che non era casa sua .

Col passare del tempo Diego ha smesso di fare incubi e si è calmato , ma nel frattempo il papà aveva preso la brutta abitudine di dormire con la tv accesa, cosa per me impossibile da sopportare !! Penso che il coo-sleeping non faccia poi cosi male se rende tranquilli mamme e figli, un giorno anche Diego sarà pronto per lasciare il lettone ma lo decideremo insieme come è stato per la sorellona , intanto nell’attesa continueremo a coccolarci il più possibile .                                                                                                                                              foto di tutti 485

Annunci
COO-SLEEPING

5 pensieri su “COO-SLEEPING

  1. Anch’io dormo con la tv accesa. Se sto nel mio letto in silenzio i pensieri mi si affollano in testa, e mi impediscono di addormentarmi; se invece in sottofondo c’è la tv che mi culla, scivolare nel sonno è molto più facile.
    Per essere ancor più sicuro di addormentarmi, spesso sintonizzo la tv su un programma volutamente noioso: l’ideale sono le televendite, perché ripetono mille volte le stesse frasi, e quindi a forza di risentirle mi verrebbe sonno anche se le stessi guardando sul divano. Buon fine settimana! 🙂

    Liked by 1 persona

    1. invece mio marito mette programmi di cibo .. tipo uno che fanno su DMAX del tizio che deve ingurgitare non so quanti panini o bistecche per vincere una certa scommessa ! .. io non riuscirei mai a dormire cosi rimarrei incollata con gli occhi spalancati per vedere come va a finire !!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...